facebook rss

Cocaina, hashish e marijuana:
arrestato per detenzione e spaccio
un cuoco della Riviera

ANCONA - Le indagini dei poliziotti della Squadra Mobile hanno permesso di scoprire la 'seconda attività' messa in piedi dall'uomo quando aveva i giorni liberi dal lavoro
Print Friendly, PDF & Email

Il sequestro effettuato dai poliziotti della Squadra Mobile

Quando non lavorava in cucina come cuoco, in un locale della Riviera del Conero, spacciava cocaina, hashish e marijuana tra Camerano e Ancona.
L’uomo, un 40enne straniero, è stato però arrestato a seguito di un’operazione conclusa nella tarda mattinata di ieri dai poliziotti della Squadra Mobile della questura di Ancona.
Gli agenti, dopo una serie di appostamenti, si sono presentati nella sua abitazione, appena fuori Ancona, nella quale viveva insieme alla compagna, e hanno trovato oltre un etto di cocaina pura, circa 15 grammi di hashish, della marijuana, 3mila euro in contanti ritenuto il provento di spaccio e tutto l’occorrente necessario per il confezionamento della sostanza stupefacente.
La droga era nascosta in un cassetto del comò mentre i contanti erano in parte nel portafoglio e altri messi in un ulteriore cassetto.
L’attività di spaccio avveniva 2 volte a settimana. In quei giorni infatti, il 40enne si preoccupava di rifornirsi delle varie sostanze per poi darsi allo spaccio.
L’attività investigativa portata avanti dagli uomini della Polizia di Stato, che da qualche settimana lo stavano osservando, ha permesso di capire che l’uomo aveva da tempo avviato una fitta rete di spaccio, soprattutto di cocaina, che cedeva a suoi conoscenti, in particolar modo nelle giornate di martedì e mercoledì, quando era libero dal lavoro.
A fronte di quanto rinvenuto, per il 40enne è scattato l’arresto con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il cuoco, su disposizione della procura della Repubblica del tribunale di Ancona, è stato quindi rinchiuso nel carcere di Montacuto dove si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X