facebook rss

Tenta di impiccarsi nel camerino:
salvata dal commesso del negozio

FALCONARA - La donna, una 35enne, è stata soccorsa dal personale della Croce Rossa e di Ancona Soccorso e trasportata con un codice rosso a Torrette
Print Friendly, PDF & Email

Un’ambulanza della Croce Rossa (Archivio)

E’ entrata in un negozio di abbigliamento a Falconara, questa mattina intorno alle 11.30.
La giovane, una 35enne, ha girato un po’ tra gli scaffali dopodiché ha preso alcuni pantaloni da provare per l’eventuale acquisto.
Con la merce in mano, è entrata quindi nel camerino per effettuare le prove.
Trascorsi una decina di minuti il commesso, sentendo anche degli strani rumori provenire dallo stanzino, preoccupato ha iniziato a chiamarla non ricevendo però alcuna risposta. Chiedendo ‘permesso’, ha aperto poi la tenda trovando la donna legata con una corda, in un tentativo di metter fine alla propria vita.
Immediatamente si è prodigato per salvarla, tagliando il capestro e facendo chiamare il Nue 112.
Sul posto, a sirene spiegate, sono intervenute un’automedica di Ancona Soccorso e un’ambulanza della Croce Rossa.
La giovane, rimasta stordita, è stata trattata sul posto. Stabilizzatosi il quadro clinico, è stata trasportata con un codice rosso al pronto soccorso di Torrette dove è stata presa in carico dal personale medico. La tragedia è stata solo sfiorata grazie al tempestivo intervento del commesso e del personale sanitario intervenuto in una manciata di minuti.
Per la giovane, che per fortuna non è in pericolo di vita, è stato disposto il ricovero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X