facebook rss

Tragedia in spiaggia a Marzocca:
muore un 64enne di Montemarciano

SENIGALLIA - Sul posto sono intervenuti il 118, l'eliambulanza Icaro e i carabinieri. L'uomo è stato rianimato per oltre mezz'ora
Print Friendly, PDF & Email

I soccorsi a Marzocca

Ancora una tragedia in mare.
Un bagnate è morto nella serata, intorno alle 19.30, nel tratto di spiaggia libera di Marzocca.
L’allarme è stato lanciato intorno alle 18.30 quando alcune persone avrebbero notato l’uomo riverso in acqua. Immobile, subito si è pensato al peggio e immediatamente alcune persone sono entrate in acqua per sincerarsi circa le sue condizioni.
Privo di sensi, è stato portato fino alla battigia mentre altri chiamavano il Nue 112.
Sul posto, a sirene spiegate, è intervenuta un’ambulanza del 118.
Le condizioni dell’uomo sono però apparse fin da subito disperate tanto che il personale sanitario, giunto sul luogo in una manciata di minuti, ha iniziato il massaggio cardiaco chiedendo anche l’intervento dell’eliambulanza Icaro, alzatasi in volo da Torrette.
L’elicottero ha impiegato pochi minuti per giungere e subito ha verricellato l’équipe medica di Ancona Soccorso direttamente in spiaggia.
Le operazioni necessarie alla rianimazione sono durate oltre mezz’ora. Nel frattempo, attorno, si era formato un capannello di persone preoccupate per le sue condizioni.
Intorno alle 19.30, il personale medico e sanitario ha dovuto purtroppo constatarne il decesso, dovuto ad un malore accusato in acqua, nonostante sia stato fatto tutto ciò che era possibile.
Successivo l’intervento dei carabinieri della Compagnia di Senigallia, impegnati nel dare un’identità al bagnante. Ascoltate alcune testimonianze, è stato ricostruito che l’uomo aveva lasciato gli indumenti appoggiati su un gommone che si trovava sulla riva, in secca. Rinvenuto l’abbigliamento, nelle tasche vi erano anche i documenti dai quali è stato poi appurato che si trattava di un 64enne di Montemarciano.

I soccorsi a Marzocca

I soccorsi a Marzocca

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X