facebook rss

Molte conferme in casa Villa Musone
e spazio ai giovani del vivaio

LORETO - E intanto la dirigenza gialloblu sta lavorando per altri profili da aggiungere alla rosa
Print Friendly, PDF & Email

Matteo Camilletti

Si avvicina l’avvio della preparazione in casa Villa Musone.
I gialloblu subito dopo Ferragosto partiranno in vista dell’avvio della prossima stagione agonistica. Nel frattempo la dirigenza dei villans ha messo a punto diverse conferme rispetto alla passata stagione, proseguendo così nel solco della continuità.
Sono in totale 14 i riconfermati rispetto allo scorso campionato, con diversi profili che sono rimasti in casa gialloblu, tra giovani di belle speranze e giocatori d’esperienza.
Nella fattispecie rimangono alla corte di mister Gentin Agushi:
Andrea Manzotti, Federico Ascani, Sell Cheick Bamba, Matteo Berrettoni, Davide Guzzini, Lorenzo De Martino, Domenico Cingolani, Gabriele Giuliani, Matteo Camilletti, Luca Arcangeletti, Matteo Giampieri, Niccolò Lorenzetti, Geremy Leone e Pasquale Giammaria.
A questi giocatori si aggiungono altri elementi provenienti dal florido vivaio del Villa Musone. Uno di questi è il portiere del 2004 Andrea Corradini, prodotto del settore giovanile gialloblu. Poi dalla Juniores vengono aggregati alla prima squadra per la preparazione: Andrea Astolfi, Tomas Astuti, Joele Paoletti, Pietro Ascani, Gabriel Prosperi.
Come sempre il Villa Musone valorizza i propri giovani, in un’ottica di crescita continua e costante, e l’arrivo di diversi giocatori in prima squadra ne è una conferma. Oltre al volto nuovo Roberto Caporaletti, la dirigenza gialloblu sta lavorando per altri profili da aggiungere alla rosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X