facebook rss

Europei di Monaco,
Gimbo Tamberi torna in pista

ATLETICA – Alle 18.35 di domani è in programma la gara di qualificazione per il salto in alto ed è richiesta la misura di 2,28 per il passaggio diretto
Print Friendly, PDF & Email

Gimbo Tamberi a Belgrado (foto Coni)

 

Domani entrano in gara due campioni olimpici nella seconda giornata degli Europei di Monaco di Baviera. È il giorno di Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi nella rassegna continentale: tutto in una sera per il re di Tokyo dei 100 e della 4×100 (semifinale ed eventuale finale), turno di qualificazione per l’olimpionico dell’alto. In ordine di orario, tocca prima a Gimbo: alle 18.35 il trentenne marchigiano va in pedana per centrare l’accesso alla finale di giovedì, insieme agli altri azzurri Marco Fassinotti e Christian Falocchi. Gimbo non è in ottima forma perché debilitato dalla parentesi Covid, ma ha voluto comunque tornare a gareggiare a Monaco, forte del recupero di una settimana di riposo.

È richiesta la misura di 2,28 per il passaggio diretto, altrimenti, come al solito, bisogna restare tra i migliori dodici. Quando la qualificazione dell’alto sarà da poco terminata, o starà per terminare, sarà il momento di Jacobs nella semifinale dei 100 metri, dopo aver risparmiato un turno (le batterie di lunedì) alla luce del suo piazzamento tra i primi dodici delle liste stagionali: il primatista europeo sarà nella terza delle tre semifinali, alle 20.19, in quarta corsia, accanto al francese da 9.99 Meba Mickael Zeze (in quinta).

Per tutta la durata della manifestazione la rete dedicata alla prima serata, con la maggior parte delle finali in programma, sarà Rai 2. Le sessioni mattutine verranno trasmesse su RaiSport, che diventerà anche il canale di riferimento all’inizio della serata oltre a Rai 2, ma il palinsesto dipenderà come di consueto dall’alternanza con gli altri sport inseriti nella rassegna continentale. Per tutte le sessioni serali è prevista anche la diretta integrale in streaming sul canale RaiPlay.

 

Wanda Diamond League, Gimbo non decolla e si ferma all’ottavo posto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X