facebook rss

Controlli di Ferragosto:
automobilisti al cellulare,
senza cinture e ubriachi

ANCONA - I carabinieri della Compagnia hanno denunciato tre persone nel corso del fine settimana
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri durante alcuni controlli (Archivio)

Guida con il cellulare. Guida senza cinture di sicurezza. Guida in stato di ebbrezza.
Sono queste le violazioni maggiormente riscontrate nel corso del fine settimana di Ferragosto durante i numerosi servizi preventivi svolti dai carabinieri della Compagnia di Ancona.
Per quanto riguarda lo stato di ebbrezza al volante, in via Giordano Bruno una donna anconetana di 43anni è stata fermata dimostrando subito i sintomi dell’ubriachezza tanto che, sottoposta all’etilometro, è risultata avere 2,15 g/l quando il limite consentito è 0,5. Per la donna è scattata la denuncia e il ritiro della patente.
Positivo, e denunciato con ritiro della patente, anche un 37enne controllato in via Marconi verso le 23 che, sottoposto a specifici controlli, è risultato positivo con 1,20 g/l.
Infine, un 45enne di Jesi, controllato sulla Statale 16 ha rifiutato drasticamente di sottoporsi agli accertamenti e per lui è immediatamente scattata la denuncia e il ritiro della patente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X