facebook rss

Frontale con l’auto, il camper si ribalta:
tre feriti sulla Statale 16

CAMERANO - E' accaduto questa mattina intorno alle 8.30 all'altezza del 'Conero Caravan'. Mezzi semidistrutti nello scontro violentissimo ma non destano preoccupazione le condizioni dei passeggeri e dei conducenti estratti dalla lamiere dei vigili del fuoco. Sul posto i mezzi del 118 con l'eliambulanza e la Polizia Stradale. All'origine dell'incidente forse un colpo di sonno
Print Friendly, PDF & Email

L’incidente sulla Ss 16 di questa mattina a Osimo

 

Potrebbe esserci un colpo di sonno all’origine del violento frontale tra un’auto e un camper avvenuto questa mattina lungo la Statale 16. Uno scontro pauroso tra i due mezzi, semidistrutti  dopo l’impatto,  che ha provocato il ribaltamento del caravan sull’asfalto. L’incidente, avvenuto sul territorio comunale di Camerano, all’altezza dell’area di servizio Eni e del ‘Conero Caravan’, poco dopo l’Ikea, ha prima paralizzato e poi rallentato il traffico sulla Statale 16 per permettere le operazioni di soccorso.

Il bilancio è di tre feriti, che, dopo gli accertamenti diagnostici, sono risultati in condizioni cliniche meno gravi di quelle che erano parse ai primi soccorritori. Sulla carreggiata dell’Adriatica verso le 8.30 di stamattina era anche atterrata l’eliambulanza per prelevare il conducente dell’automobile, un giovane di 19 anni che viaggiava su una Suzuki Swift di proprietà di un parente residente a Castelfidardo, liberato dalla lamiere dai vigili del fuoco di Ancona e poi subito accompagnato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette.

Anche il conducente del caravan, un 70nne che viaggiava sul mezzo con la moglie, è stato estratto dai pompieri e consegnato alle cure dei militi della Croce Rossa di Ancona che sempre in codice di massima gravità ma in ambulanza lo hanno trasferito all’ospedale regionale. Sul posto, oltre ai mezzi sanitari del 118, l’ambulanza della Cri di Ancona e quella della Croce Gialla di Cameramo, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Ancona che hanno anche messo in sicurezza i mezzi, e le pattuglie della Polizia Stradale di Senigallia. Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell’incidente ancora al vaglio, la vettura, sbandando, avrebbe invaso la corsia di marcia dove stava sopraggiungendo il camper che non riuscendo a schivarla, sterzando all’improvviso si sarebbe ribaltato.

(ultimo aggiornamento alle ore 11.25)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X