facebook rss

Mamma e figlia acquistano casa,
nel pulirla trovano un fucile

ANCONA - Chiamata la polizia, sul posto è giunta una Volante. La denuncia di scomparsa era stata fatta 10 anni fa da un signore del 1914
Print Friendly, PDF & Email

Una Volante della polizia (Archivio)

Hanno acquistato una casa in zona Borgo Rodi e, mentre la pulivano, vi hanno trovato un fucile.
E’ quanto accaduto ad una mamma con la figlia, moldave. Il fucile era una doppietta con tanto di contenitore di polvere nera da caccia.
Le due donne, senza farsi prendere dal panico, hanno immediatamente chiamato la polizia. Sul posto è giunta una Volante. Gli agenti hanno messo in sicurezza l’arma e certificato il rinvenimento.
A seguito degli accertamenti svolti dalla Centrale Operativa, si è appurato che il fucile risultava denunciato come smarrito, da un anziano signore anconetano, del 1914, quasi 10 anni fa.
L’arma è stata quindi presa in carico da personale della Polizia Amministrativa della questura di Ancona, per le pratiche successive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X