facebook rss

Ubriachi al volante,
provocano incidenti
e finiscono nei guai

FABRIANO - I militari arrivati sul posto per i soccorsi, dopo i controlli, hanno fatto scattare per un 47enne e un 34enne le denunce per guida in stato d'ebbrezza, con ritiro della patente e sequestro dei mezzi. Sanzionato invece un 44enne fermato a un posto di blocco in piena notte nel quartiere Santa Maria
Print Friendly, PDF & Email

 

Sono proseguiti anche nel fine settimana appena trascorso i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Fabriano che hanno ritirato tre patenti ad altrettanti automobilisti. Nei primi due casi il tutto è avvenuto dopo incidente stradale, con soli danni ai mezzi. A Sassoferrato un 47enne del posto aveva un tasso alcolemico sopra quota 2.6 g/l. Per lui via anche la patente, auto sequestrata, contravvenzione e denuncia per guida in stato di ebbrezza. A Fabriano situazione fotocopia dopo un tamponamento senza feriti. I militari della stazione di Cerreto d’Esi, sul posto per un potenziamento dei servizi di osservazione, hanno controllato l’automobilista. Il conducente aveva un tasso alcolemico sopra 2,2 g/l. Si tratta di 34enne nato in Albania ma residente a Fabriano. Anche in questo caso la patente è stata ritirata, l’auto posta sotto sequestro ed è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza. A Fabriano, invece, un 44enne del posto, in piena notte, nel quartiere Santa Maria, è stato fermato per un controllo dalla pattuglia del Nucleo Radiomobile. Aveva un tasso alcolemico superiore a 0,5 g/l e inferiore a 0,8 e per questo motivo si è proceduto con il ritiro della patente e con la sanzione da 543 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X