facebook rss

Baristi in nero,
multa da 8mila euro per il locale

FABRIANO - Stangata dei carabinieri dell'Ispettorato del lavoro sulla movida. Il bar, oltre alla sanzione record, rischia la chiusura. Altra multa da 800 euro per un locale che non aveva gli alcol test. Raffica di controlli dei militari contro le stragi del sabato sera, cinque patenti ritirate
lunedì 15 Maggio 2017 - Ore 10:41
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Blitz dei carabinieri nei locali della movida, due attività sono finite nei guai. Una per il ricorso a lavoratori in nero, l’altra per non aver rispettato le norme sugli alcol test e sulla cartellonistica sul consumo di alcolici. La notte tra sabato e domenica, i carabinieri della compagnia di Fabriano, affiancati da quelli dei nuclei Ispettorato del lavoro e antisofisticazione e sanità di Ancona, hanno controllato i locali del Fabrianese. L’attività si inserisce nell’ambito dei controlli finalizzati a contrastare “le stragi del sabato sera”. Nel controllo è incappato un bar, che ha impiegato due lavoratori in nero su otto (pari al 25% della forza lavoro dell’attività). Nei confronti del titolare è stata emessa una sanzione da 8.000 euro ed il rischio, se non provvedere alla regolarizzazione delle assunzioni, della chiusura dell’attività. Nei confronti di un altro esercizio è stata emessa una multa per non aver messo a disposizione degli avventori gli strumenti di misurazione del tasso alcolemico e per non aver esposto la prevista cartellonistica sul consumo di alcol e la guida sicura: 800 euro di sanzione e segnalazione al sindaco.

Parallelamente sono state identificate e controllate 60 persone. 26 automobilisti sottoposti ad accertamento speditivo con il “precursore” per verificare l’eventuale guida in stato di ebbrezza. I controlli hanno portato al ritiro di 5 patenti di guida, accertando tre violazioni di natura penale per aver superato il limite di 0.8 g/l di alcol e due amministrative perché i livelli di alcol nel sangue erano inferiori al limite di 0.8. Queste 5 si sommano ad altre 3 patenti di guida ritirate, sempre per guida in stato di ebbrezza, nel corso della settimana.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X