facebook rss

Ladri da Gisa, rubati capi griffati
Tanfani: “Hanno silenziato l’allarme
con la schiuma”

CHIARAVALLE - Ignoti hanno agito di notte dopo aver isolato l'impianto acustico. Bloccati i portoni nella zona dell'attività per evitare che uscisse qualcuno e li cogliesse sul fatto. Indagano i carabinieri
martedì 23 Maggio 2017 - Ore 09:13
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Furto alla Boutique Gisa di Chiaravalle. Ignoti, la notte scorsa, hanno forzato una porta laterale e manomesso il sistema di allarme del noto negozio di abbigliamento in via Rosselli per entrare all’interno e fare razzia di vestiti e accessori griffati. Il colpo è stato commesso attorno alle 4. «Hanno usato della schiuma per manomettere l’impianto e renderlo silenzioso – spiega Toni Tanfani, titolare della boutique che ha un secondo punto vendita anche ad Ancona – non ci sono danni all’interno del negozio. Hanno scardinato una porta blindata. Un furto ben organizzato». I ladri hanno bloccato con delle spranghe dei portoni nelle vicinanze del negozio per essere sicuri che non uscisse nessuno e li cogliesse sul fatto. Ingente il bottino, ancora da quantificare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Norm di Jesi. 

(Servizio aggiornato alle 9,20)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X