facebook rss

Il Foro Annonario esplode
per Gabbani (Foto/Video)

SENIGALLIA - Oltre 8 mila persone per cantare "Occidentali's karma" e le altre hit che hanno consacrato l'artista. Convice la nuova formula del CaterRaduno "Tutto in tre notti". I saluti con Finardi, la Banda Osiris e Filippo Solibello
domenica 2 luglio 2017 - Ore 16:45
Print Friendly, PDF & Email

Francesco Gabbani per il CaterRaduno di Senigallia

 

Il Foro Annonario esplode per il trionfatore di Sanremo, Francesco Gabbani e la sua Occidentali’s Karma con cui il cantautore ha sbancato radio e vendite e con la quale chiude un’edizione 2017 del CaterRaduno dai grandi numeri. Piazza e lungo fiume a squarciagola per il tormentone sanremese, ma anche per il nuovo singolo già destinato a scalare le classifiche “Estate” e la hit che ha portato Gabbani al successo “Amen”. Alla batteria, il fratello Filippo, tra gli autori dell’orecchiabile ritornello “la scimmia nuda balla”, per un’ora e mezzo di spettacolo. Seconda tappa marchigiana da sold out (si stimano 8 mila presenze ieri) per l’artista toscano, partito con la data zero del suo tour da Fermo.

Con Gabbani si è chiuso il tris d’assi del CaterRaduno che ha visto avvicendarsi sui palchi senigalliesi, Irene Grandi, Max Gazzè ed Eugenio Finardi per l’occasione nell’insolita veste di direttore di coro per il primo flash mob canoro del popolo di Caterpillar pro Libera.
Gran finale con la Banda Osiris e, come di consueto, con i conduttori della seguitissima trasmissione di Radio 2, in onda da 20 anni, Massimo Cirri e Filippo Solibello.
Convince dunque la nuova formula del CaterRaduno, l’undicesima a Senigallia: “Tutto in tre notti”, come recitava lo slogan. Tre giorni densi di eventi, convegni, dibattiti e tanta musica.

 

La folla per la serata conclusiva del CaterRaduno

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X