facebook rss

Stadio negato a Vasco, il Comune ci ripensa
Guidotti: “Troveremo una soluzione”

ANCONA – A poche ore dalle parole del sindaco (“Impossibile concedere lo stadio”), la giunta aggiusta il tiro con l'assessore allo sport. “La prossima settimana avremo un incontro con gli organizzatori dell'evento” scrive Guidotti
venerdì 13 ottobre 2017 - Ore 17:16
Print Friendly, PDF & Email

Stadio negato per la data zero del tour di Vasco Rossi, il Comune tenta di salvarsi in calcio d’angolo. In mattinata il sindaco era stato risoluto. “Ci sarebbe piaciuto avere il concerto, ma lo stadio è per l’Anconitana, non si può volere la botte piena e la moglie ubriaca” aveva risposto Mancinelli, spiegando che il Comune non ha potuto concedere il Del Conero per la data zero del tour di Vasco Rossi. Il motivo? La concomitanza delle date del tour di Vasco (una decina di giorni tra i primi di maggio e i primi di giugno sarebbe l’arco di tempo richiesto dai promoter del concerto) con l’eventuale playoff dell’Anconitana per salire dalla Prima Categoria al campionato di Promozione. Una partita che non si sa se e quando si dovrà giocare, vista anche la possibilità di una promozione diretta come prima della classe per i biancorossi del patron Marconi. Data saltata e una marea di polemiche, ma nell’arco di poche ore il Comune si affretta ad aggiustare il tiro, con una nota firmata dall’assessore allo sport Andrea Guidotti. “Stiamo lavorando per portare il concerto di Vasco Rossi ad Ancona – commenta Guidotti -. La prossima settimana avremo un incontro con gli organizzatori dell’evento che solo ieri ci hanno fatto richiesta dell’uso dell’impianto dello stadio Del Conero. Siamo certi che troveremo la soluzione migliore per soddisfare le esigenze di tutti, sperando di battere la concorrenza di altre città che vorrebbero la data zero del concerto di Vasco Rossi”. Sarà sufficiente per rimediare al pasticcio?

 

Del Conero negato a Vasco Rossi Mancinelli: «Stadio per l’Anconitana, non si può volere tutto»

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X