facebook rss

Costantini lancia la civica
Chiaravalle domani
per la riconferma

CHIARAVALLE – Il sindaco uscente ha presentato la formazione, sostenuto da “Chiaravalle Bene Comune”, associazione Apertamente e dai dissidenti del Pd “Democratici e Riformisti per Chiaravalle”
sabato 17 Marzo 2018 - Ore 19:27
Print Friendly, PDF & Email

 

La lista civica si chiama “Chiaravalle domani” e attorno ai colori arancione e azzurro si sono raccolti i sostenitori del sindaco uscente, Damiano Costantini, che oggi ha incontrato i cittadini all’Auditorium della Croce Gialla per raccontare la scelta per tentare la riconferma al governo cittadino. Recupero del centro storico con l’utilizzo dei fondi per la ristrutturazione del monastero, tutela del territorio e scelte urbanistiche volte al recupero dell’esistente senza ulteriore consumo di suolo, la città di tutti gli sport, il rafforzamento dei servizi alla persona sulla base dei cambiamenti demografici in atto, iniziative culturali per valorizzare l’immagine della città e di Maria Montessori, un nuovo piano della viabilità ed una forte azione per lo sviluppo economico e la tutela del lavoro: queste sono le linee guida che caratterizzeranno la campagna elettorale di “Chiaravalle Domani”.

Damiano Costantini

Nel corso dell’iniziativa Damiano Costantini ha ricevuto numerose dichiarazioni di sostegno al suo progetto, a cominciare dal suo attuale gruppo in Consiglio Comunale che, per voce del capogruppo Andrea Mosconi, si ricandida compatto per continuare il lavoro svolto in questi 5 anni. Durante l’incontro anche la presa di posizione di Ettore Togni per l’associazione Apertamente che, dopo aver condiviso in modo responsabile in Consiglio Comunale, assieme all’altro consigliere Stefano Tanfani, le scelte più importanti in termini di bilancio e di investimenti (oltre che su altre iniziative poi fatte proprie dalla maggioranza) ha manifestato il proprio sostegno a Costantini. L’associazione Chiaravalle più bella, rappresentata da Mirko Di Rosa, ha confermato il proprio apprezzamento per il modo di governare adottato da Costantini e dalla sua Giunta, mentre dal pubblico si è alzato anche Moreno Bartolucci per informare che si è creato un vero e proprio comitato dei cittadini che ha raccolto centinaia di firme a sostegno della ricandidatura del Sindaco. Un appoggio importante è anche quello del gruppo “Democratici e riformisti per Chiaravalle” fuoriuscito dal Pd locale, dopo che la crisi di maggioranza con lo stesso Pd aveva rischiato di rimandare il Comune al voto anticipato per la seconda volta.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X