facebook rss

Mancinelli lancia la sua civica
Tra i primi candidati Mascino, Messi e Trenta

ANCONA - Tagliato il nastro alla sede del Comitato elettorale della galleria dorica del sindaco uscente che cerca la conferma. "Le amministrative non saranno un secondo tempo delle elezioni politiche, parleremo della città" ha commentato Mancinelli, dopo che il centrosinistra è stato sorpassato da M5S e centrodestra nelle consultazioni del 4 marzo
sabato 17 Marzo 2018 - Ore 17:33
Print Friendly, PDF & Email

L’inaugurazione della sede del Comitato per Valeria Mancinelli sindaco alla Galleria Dorica

 

Il sindaco Valeria Mancinelli

 

(foto di Giusy Marinelli)

Valeria Mancinelli presenta i primi nomi della sua lista civica Ancora X Ancona, in occasione dell’inaugurazione della sede elettorale sotto la Galleria Dorica. Tra i candidati a consigliere comunale spiccano l’avvocato Edoardo Boscarato, figlio dell’avvocato Maurizio, per anni consigliere generale per le Marche della Fondazione Cariverona. Poi lo scrittore, regista ed attore icona del teatro in vernacolo anconetano, Alfredo B. Cartocci e Massimo Fazzini, consigliere comunale uscente, eletto nel 2013 tra le fila d Ancona 2020, lista civica di appoggio a Mancinelli. Ancora: Giuseppe Mascino, velista, consigliere del Cda di Marina Dorica, figlio di Giancarlo Mascino, ex assessore all’Urbanistica del Comune di Ancona, e fratello dell’attrice Lucia; Egildo Messi, presidente del Comitato frana di Posatora; l’esponente della CNA, Lucia Trenta. A completare la rosa dei primi nomi: Simona Accorroni, Cristina Andreoli, Pietro Biondi, Valeria Marchesi, Emma Montesi, Iacopo Mezzopera, Massimo Piagliapoco, Fausto Ricci, Andrea Vignini.

La capogruppo Pd in Consiglio comunale, Loredana Pistelli mentre brinda con il sindaco

Si va componendo, dunque, la squadra di Mancinelli presente al taglio del nastro, questa mattina, al quartier generale del Comitato per Valeria Mancinelli sindaco, sotto la Galleria Dorica, con ingresso lato via Marsala. Sede affollata questa mattina, presenti il vice sindaco Pierpaolo Sediari, l’assessore regionale, Manuela Bora, l’assessore allo Sport del Comune, Andrea Guidotti, la capogruppo del Pd in Consiglio comunale, Loredana Pistelli. Oggi l’inaugurazione dello spazio che sarà aperto da dopo Pasqua dal lunedì al sabato dalle 17 alle 19.30 come punto di ritrovo ed ascolto, con la presenza, ogni mercolediìallo stesso orario, del candidato sindaco Valeria Mancinelli pronta ad incontrare i cittadini. Un luogo dove parlare «dei problemi della città e delle soluzioni − le parole di Mancinelli durante l’inaugurazione di stamattina −. Le amministrative non saranno un secondo tempo delle Politiche». Il sindaco si è detta pronta a combattere e punta dritta alla riconferma, convinta dell’importanza della squadra.

Il pannello con le polaroid degli interventi portati avanti dall’amministrazione Mancinelli

A fare mostra di sé dalle vetrine della sede un grande pannello che riproduce con ideali polaroid gli interventi scelti dal Comitato come i più sgnificativi degli ultimi cinque anni: dall’ascensore del Passetto alle grandi mostre, da piazza Cavour al porto antico, dalle asfaltature delle strade su larga scala agli eventi come il Natale, dalle grandi mostre fotografiche alla riapertura della Pinacoteca, alla riqualificazione delle scuole, agli impianti sportivi rinnovati ed i tanti progetti nel sociale. Accanto, post-it e rendering per i tanti progetti in corso di realizzazione, quelli finanziati, quelli in corso di progettazione e alcuni in fase di appalto e realizzazione: le scuole Mercantini; la demolizione delle officine del Nautico, il Mercato delle Erbe, il completamento del quartiere Palombare.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X