facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Il Villa Musone va a caccia
di altri punti pesanti

LORETO - . Dopo due vittorie consecutive i gialloblu cercando di entrare in zona salvezza diretta e sono attesi da una trasferta insidiosa come quella contro il Nuovo Real Metauro
Print Friendly, PDF & Email

Il Villa Musone cerca di confermarsi. Dopo due vittorie consecutive i villans vanno a caccia di altri punti pesanti per tentare di arrivare alla salvezza diretta. I gialloblu sono attesi da una trasferta insidiosa come quella contro il Nuovo Real Metauro. Infatti i gialloverdi, fanalino di coda del girone, cercano disperatamente i punti per evitare la retrocessione diretta, cosa che accadrebbe oggi se finisse il campionato, e provare a tenere viva la fiammella dei play-out. In tal senso i tre punti in casa del Valfoglia nello scorso weekend hanno ridato speranza alla compagine pesarese. La squadra è molto sterile in attacco, appena 18 reti all’attivo e peggior reparto del girone, nonostante in avanti ci sia bomber Simone Bracci che ha già timbrato il cartellino otto volte in questa stagione. Una sfida sicuramente complicata, contro un avversario che non vorrà concedere nulla, ma i villans sono in un buon momento di forma e non vogliono fermarsi ora.

“E’ una partita importante – commenta Pietro Mossotti – Giochiamo contro una squadra che ormai non ha più nulla da perdere e che cerca punti per evitare la retrocessione diretta. Daranno sicuramente il massimo ma se giochiamo con il giusto atteggiamento possiamo batterli. Ormai nel nostro caso dobbiamo disputare queste ultime partite come se fossero tutte finali per riuscire ad ottenere la salvezza diretta”. Nella sfida contro il Sassogenga l’attaccante, alla prima stagione con la maglia gialloblu, si è procurato il penalty nel finale che purtroppo Latini ha intercettato. “Domenica mi è dispiaciuto sbagliare il rigore – continua Mossotti – perchè era una bella occasione per tornare al gol dopo quasi un anno e mezzo, visti i problemi che ho avuto a causa dell’infortunio. Comunque sto bene fisicamente e cercherò di dare il mio contributo in queste ultime partite. E’ la mia prima stagione con i villans ma mi trovo bene con tutti e c’è un bell’ambiente”. Fischio d’inizio domenica 29 Maggio alle ore 16.30 al “Comunale” di Calcinelli. Go villans!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X