facebook rss

Controlli al Piano: multato
un parcheggiatore abusivo,
sedata una rissa

ANCONA – Gli agenti della squadra volante hanno sanzionato un parcheggiatore e sedato una lite violenta tra due uomini. Denunciato per ubriachezza molesta e resistenza a pubblico ufficiale un 26enne
Print Friendly, PDF & Email

 

Controlli della polizia nelle periferie, due interventi degli agenti in zona Piano. Stamattina alle 8,30 i poliziotti della squadra volante hanno fermato e identificato un nigeriano 28enne in regola con le norme sul soggiorno, multato perché parcheggiatore abusivo. Durante i controlli tra le bancarelle di piazza D’Armi, verso le 10.30, gli agenti sono intervenuti nelle vicinanze del mercato coperto, per sedare una discussione animata tra due uomini. Gli agenti sono riusciti a frapporsi prima che la lite degenerasse in una vera e propria rissa, quando uno dei due ha tentato di colpire con un pugno il rivale. L’aggressore, un camerunense di 26 anni, in regola con le norme sul soggiorno, in evidente stato di ebbrezza continuava però a manifestare la volontà di colpire l’altro uomo, costringendo i poliziotti ad intervenire nuovamente. In quel momento, il 26enne spintonava gli agenti, per cercare di raggiungere l’avversario, ed è stato perciò bloccato e condotto in questura, dove è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e ubriachezza molesta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X