facebook rss

Salvano le donne dall’annegamento,
gli agenti simbolo ricevuti
da Gabrielli: «Più che straordinari»

ANCONA – I sei poliziotti protagonisti del salvataggio di giovedì scorso in via Caduti del Lavoro hanno ricevuto il plauso del capo della polizia
martedì 19 Giugno 2018 - Ore 18:38
Print Friendly, PDF & Email

L’incontro a Roma con il prefetto Gabrielli

I poliziotti durante la consegna del riconoscimento da parte del Comune di Ancona lo scorso venerdì

 

Eroi di tutti i giorni, gli agenti della squadra volante della questura di Ancona sono stati ricevuti oggi dal capo della polizia Franco Gabrielli che li ha voluti ringraziare per il loro gesto di giovedì scorso, quando sono riusciti a trarre in salvo due donne intrappolate nel sottopasso allagato di via Caduti del Lavoro. Il prefetto Gabrielli, nell’incontro avuto nel pomeriggio con i protagonisti del salvataggio, ha sottolineato come “salvare vite umane è sempre qualcosa di straordinario, ma farlo con lo spirito di squadra e con la forte coesione che avete dimostrato è un valore aggiunto”.  All’incontro hanno partecipato i sei poliziotti in servizio durante il salvataggio, il vice ispettore Benedetto Fanesi, l’assistente capo Pietro Golia, l’assistente Marco Cropo, l’assistente Diego Ravarelli, l’agente scelto Simone Cingolani e l’agente scelto Andrea Fioretti, guidati dalla dirigente della squadra volanti, Cinzia Nicolini, e dal questore di Ancona, Oreste Capocasa.

Rischiano di annegare nel sottopasso, salvate dalla polizia (Video)

La città ringrazia i poliziotti che hanno salvato le due donne durante il nubifragio

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X