facebook rss

Bimbo di 8 mesi rimane chiuso in auto:
salvato da polizia e vigili del fuoco

ANCONA - L'intervento è stato eseguito questa mattina in via Pesaro. L'allarme è stato lanciato dalla madre al 113. La donna, dopo aver messo il piccolo nel seggiolino e aver lasciato le chiavi inserite nel cruscotto, ha involontariamente innescato la chiusura automatica
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Innesca involontariamente la chiusura automatica e il suo bimbo rimane intrappolato all’interno dell’auto: paura questa mattina in via Pesaro. Il piccolo, 8 mesi, è stato recuperato dal personale delle Volanti e da una squadra dei vigili del fuoco. A lanciare l’allarme è stata la mamma che, finite le operazioni di soccorso, ha accusato un lieve malore per lo spavento. Il bimbo sta bene e non ha avuto bisogno di cure mediche. L’intervento è avvenuto attorno alle 11.25. La donna aveva appena messo il bimbo nel seggiolino della propria autovettura lasciando le chiavi all’interno della vettura. Una volta chiusa la portiera posteriore, è scattato il meccanismo di chiusura automatica, intrappolando il piccino. Appena vista la situazione, la donna ha immediatamente lanciato l’allarme, richiamando sul posto polizia e vigili del fuoco.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X