facebook rss

Crollo del Ponte Morandi,
a Genova anche il vigile del fuoco
anconetano Franco Secondi

CON IL CAPO REPARTO della direzione regionale, fa parte dello staff della comunicazione e si trova in Liguria anche il collega Danilo Dionisi referente per il comando provinciale piceno. Sono al lavoro anche le Unità cinofile inviate dalle Marche
venerdì 17 Agosto 2018 - Ore 17:17
Print Friendly, PDF & Email

Danilo Dionisi intervistato in diretta tv da una delle inviate a Genova di Sky TG24

Franco Secondi in primo piano a sinistra (foto d’archivio)

Anche i Vigili del fuoco di Ancona e Ascoli sono presenti a Genova dove è massima emergenza dopo la tragedia causata dal crollo del Ponte Morandi. Sono presenti con il vigile Danilo Dionisi, referente per la comunicazione del comando provinciale piceno, il quale fa parte dello staff della comunicazione. Dalle Marche, oltre alle Unità cinofile inviate della Direzione regionale dei Vigili del fuoco, è giunto a Genova anche il capo reparto Franco Secondi di Ancona che si occupa delle documentazione. Danilo Dionisi, ascolano, è anche giornalista pubblicista, ha 50 anni e presta servizio effettivo nel Corpo dei Vigili del fuoco da 21 anni. Altri due vigili del fuoco del gruppo cinofili sono inoltre in partenza per la Liguria. Andranno ad integrare le colonne mobili del Veneto. Da Macerata raggiungeranno Gemova Dante Mariucci, da Ascoli Franco Alessandrini. Per Genova erano partiti 4 vigili del fuoco, di cui due da Macerata e domani è atteso il loro ritorno dopo che sono stati nel capoluogo ligure a prestare i soccorsi (erano partiti martedì). Per Genova erano partiti: Cinzio Castassa del comando di Pesaro, Fabio Morbiducci (istruttore cinofilo) e Lorenzo Baldassarri entrambi del comando di Macerata e Alessandro San Paolo del comando di Ancona.

Crollo del ponte a Genova, partite da Ancona, Macerata e Pesaro le unità cinofile dei vigili del fuoco

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X