facebook rss

Barbato Design,
preso il croato Vinko Lisica

PALLANUOTO MASCHILE SERIE A2 - Classe 1993, il giocatore andrà a rafforzare il blocco difensivo. "Ad Ancona troverò una bella atmosfera"
Print Friendly, PDF & Email

Lisica

 

La Barbato Design Vela Ancona conferma praticamente in blocco il nucleo anconetano della squadra dello scorso anno e si aggiudica anche le prestazioni del croato Vinko Lisica. Difensore quasi venticinquenne, nato a Spalato nel 1993 e proveniente dalla Telimar Palermo dove ha giocato le ultime due stagioni, Lisica arriva dunque a rinforzare un gruppo in cui è già stato confermato il mancino Davide Cesini. Sono tornati a casa, invece, il centrovasca Casieri e il centroboa Barillari: nel ruolo di centroboa la società anconetana punta su Sabatini e su altri giovani emergenti del proprio vivaio, ma non è escluso un altro arrivo. Vinko Lisica è un difensore dotato di ottime doti fisiche e di grandi fondamentali, definito un giocatore universale e completo, che ha maturato una significativa esperienza nella serie A2 italiana, nel girone sud: prima dell’esperienza di Palermo, infatti, ha giocato un anno alla 7 Scogli di Siracusa, in precedenza era allo Jadran Spalato, quattro anni in serie A1, fino a 21 anni. Di lui parla l’allenatore anconetano, Igor Pace, riconfermato nel ruolo di head coach della squadra: “La scelta di Lisica è in linea con quelle dello scorso anno, il gruppo giovane ha bisogno di un top player che sia qui sempre, per misurarsi e confrontarsi in allenamento con un giocatore di alto livello. Di Vinko Lisica mi hanno parlato tutti molto bene, descrivendomi le caratteristiche di cui abbiamo bisogno noi, ma la cosa più importante è la qualità della persona, su cui abbiamo avuto numerose conferme. Dopo oltre dieci anni torna uno straniero nella pallanuoto anconetana: abbiamo cercato di fare la scelta migliore, sotto tanti aspetti”. Ed ecco Vinko Lisica, raggiunto a casa sua a Spalato: “Sono felice di arrivare alla Vela Ancona. Dopo tre anni in cui ho giocato nel girone sud della serie A2 italiana, mi aspetto un’esperienza nuova ad Ancona, in un nuovo campionato, ma anche nuova per la città, per le persone che troverò. Mi voglio misurare con le squadre del nord, mi dicono che è un gioco diverso, e di quella parte dell’Italia non ho ancora visto nulla. Porterò ad Ancona il mio contributo, in aiuto ai compagni. Sono un giocatore polivalente, veloce, posso dare tanto in difesa, nei trasferimenti, nell’organizzazione del gioco, nel tiro. Mi fa piacere potermi inserire in una squadra giovane, tutta anconetana, credo troverò una bella atmosfera, positiva, adatta per crescere tutti insieme”. Vinko Lisica arriverà ad Ancona a inizio novembre per unirsi alla squadra, nel frattempo si allenerà con lo Jadran Spalato, la società con cui è cresciuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X