facebook rss

Enfant e Petite Terrible-Adria Ferries
sul podio del circuito italiano J/70

VELA - Calvi Network si aggiudica il titolo staccando di 34 punti l'equipaggio di Claudia Rossi. Medaglia di bronzo per il padre, il campione Alberto, che pur non avendo partecipato all'ultima frazione del circuito, conquista il terzo posto con Enfant Terrible-Adria Ferries grazie ai piazzamenti di stagione. Per i "terribili" Rossi prossimo appuntamento il Campionato del Mondo sempre della categoria J/70
lunedì 10 settembre 2018 - Ore 13:58
Print Friendly, PDF & Email

L’equipaggio di Petite Terrible-Adria Ferries dell’armatrice Claudia Rossi

 

È andata a Calvi Network, per il secondo anno consecutivo e per la terza volta dall’esordio in J/70, la vittoria del circuito nazionale con formula open J/70 Cup, promosso ed organizzato da J/70 Italian Class.

Con un totale di ventisei regate all’attivo e novantacinque equipaggi che hanno incrociato tra le boe dei campi di regata del circuito italiano, iniziato ad aprile a Sanremo e proseguito poi a Porto Ercole, Malcesine e Portopiccolo, Calvi Network ha conquistato saldamente la vetta della classifica, staccando di 34 punti Petite Terrible-Adria Ferries della giovanissima Claudia Rossi.

Claudia Rossi ha commentato: «Siamo contenti del nostro risultato, un piazzamento sul podio è sempre motivo di orgoglio. A Portopiccolo, regatare con la nostra coach Giulia Conti (atleta olimpionica Italiana, n.d.r.) a bordo nel ruolo di tattico è stato particolarmente divertente e stimolante. Mi dispiace che Enfant Terrible-Adria Ferries, visti i tanti successi già raccolti in stagione, non sia stato qui con noi a contendersi la vittoria del circuito».

I Campioni Europei di Enfant Terrible-Adria Ferries, guidati dall’armatore Alberto Rossi, pur non avendo partecipato all’ultima frazione del circuito, hanno comunque messo il sigillo sulla medaglia di bronzo, grazie agli ottimi piazzamenti messi a segno in corso di stagione, incluse le vittorie a Sanremo e Porto Ercole.

Cala il sipario dunque sulla stagione italiana del monotipo più gettonato del momento, ma per la famiglia Rossi gli appuntamenti a bordo di questa sportiva imbarcazione di 7 metri non finiscono qua. Sia Claudia sia Alberto Rossi, infatti, tra pochi giorni partiranno alla volta di Marblehead (USA) per competere nel Campionato del Mondo J/70, evento riservato ai migliori equipaggi di ciascuna nazione e al quale al momento sono iscritte cento imbarcazioni.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X