facebook rss

Romeno nudo al Piano,
espulso dalla polizia

ANCONA - Lo straniero che ieri si era esibito nella passeggiata senza vestiti era già gravato dal provvedimento di espulsione. Stamattina gli agenti della Pm lo hanno accompagnato in Questura, all'Ufficio immigrazione, per attivare la procedura di allontanamento dall'Italia
Print Friendly, PDF & Email

Era già gravato da un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale per situazioni pregresse, il giovane romeno che ieri si è esibito in una passeggiata senza vestiti al Piano di Ancona. Lo hanno scoperto gli agenti della Polizia locale dorica dopo averlo identificato. Il 30enne non aveva infatti ottemperato all’ordine di lasciare l’Italia, già convalidato. Stamattina pertanto è stato portato in Questura, dove è stato richiesto il foglio di via da Ancona e in collaborazione con il personale dell’Ufficio immigrazione, è stato disposto il suo trasferimento in un centro da dove sarà accompagnato ai confini del territorio nazionale. Dovrà anche pagare la multa di 5mila euro per gli atti osceni in luogo pubblico che ha inscenato ad Ancona. La giornata di ieri era stata abbastanza movimentata. Dopo la streap tease della tarda mattinata in Piazza D’Armi, i soccorsi della Pm e della Croce Gialla, lo straniero, in evidente stato confusionale, era stato trasferito al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette da dove, nel pomeriggio era riuscito a fuggire due volte. Era stato bloccato dai carabinieri prima in via Flaminia e poi alla rotatoria di via Conca, ma sempre gli abiti addosso. Dimesso dall’ospedale era tornato al comando dei vigili urbani per l’identificazione.

 

Cammina nudo in piazza D’Armi, 30enne ricoverato a Torrette

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X