facebook rss

Si torna sui banchi di scuola,
il sindaco Mancinelli e gli assessori
salutano i nuovi studenti

ANCONA - Mancinelli, Foresi, Manarini e Borini in tour per gli istituti ad inaugurare il suono della campanella. Il primo cittadino: "Abbiate cura della vostra scuola e apprezzate questi momenti trascorsi con i vostri compagni"
lunedì 17 Settembre 2018 - Ore 19:02
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco e l’assessore Borini in una scuola

 

“Abbiate cura della vostra scuola e apprezzate questi momenti trascorsi con i vostri compagni. Proprio qui sui banchi nascono amicizie che possono durare anche tutta una vita. Perciò non solo studio, ma anche incontro e confronto per crescere insieme. Buon anno scolastico”! La campanella era suonata da circa mezz’ora questa mattina, quando il sindaco Valeria Mancinelli, accompagnata dagli assessori alle Politiche Educative, Tiziana Borini e ai Lavori Pubblici, Paolo Manarini, ha incontrato nella palestra delle Donatello i 125 studenti che oggi hanno iniziato il percorso della scuola media di primo grado. Successivamente gli amministratori hanno visitato la scuola, in particolare l’aula multimediale (sistemata con il lavoro volontario dei genitori) e quella di musica, accompagnati  dalla dirigente Daniela Romagnoli che ha mostrato anche le parti rimesse recentemente a nuovo dall’Amministrazione tra le quali anche l’aula docenti. Poi è toccato alla scuola di infanzia di Varano dove oltre a visitare la struttura, accompagnati dalla dirigente Elisabetta Micciarelli, gli amministratori hanno incontrati i bambini nelle aule. L’assessore alle Manutenzioni e Sicurezza, Stefano Foresi ha invece inaugurato di prima mattina il nuovo anno nelle scuole medie Elia, Podesti, Frank e le materne Gramsci e Villa Margherita dell’istituto comprensivo Piano-Archi-Posatora incontrando studenti, docenti e genitori. Alle scuole elementari Leonardo Da Vinci- ubicate nel quartiere multietnico e multiculturale degli Archi-  al termine delle lezioni,si sono affacciati gli assessori Borini e Foresi, accolti dalla dirigente prof. Rucci, dalle maestre e da una colorata e festosa folla di alunni che ha improvvisato  alcuni canti dedicati ai temi dell’accoglienza e della amicizia. Quelli incontrati oggi sono quindi una minima rappresentanza dei quasi 9.000 gli alunni  tra  scuole d’infanzia, scuole primarie e scuole medie di primo grado  che oggi hanno iniziato un nuovo anno scolastico nelle strutture seguite dal Comune di Ancona.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X