facebook rss

Matelica, cinquina
al Castelfidardo
e secondo posto in classifica

SERIE D - Gli uomini di Tiozzo implacabili al Comunale. Di Bittaye, De Santis, Melandri (doppietta) e Santeramo le reti che sanciscono il 5 a 0 finale
domenica 7 Ottobre 2018 - Ore 18:24
Print Friendly, PDF & Email

 

Il selfie dei giocatori del Matelica a fine gara

 

Matelica show al Comunale: pokerissimo al Castelfidardo e seconda posizione in classifica. Non poteva chiedere di meglio mister Tiozzo, la formazione biancorossa colleziona la terza vittoria consecutiva (con tanto di nove gol fatti e uno subìto) e dimostra di essere una delle principali candidate alla lotta per la promozione in Lega Pro. Dopo 120 secondi è già gol. Bittaye recupera palla, si invola verso la porta in mezzo a due avversari e la piazza alle spalle del portiere ospite. Ci pensa De Santis, al 28esimo, a trovare il raddoppio. Il colpo di testa su punizione calciata da Lo Sicco non lascia scampo a Bottaluscio. Il Castelfidardo risponde al 30esimo con Radi su punizione, la palla termina di poco fuori. Nel finale di tempo la rete del 3 a 0. Calcio d’angolo, risolve la mischia in area Melandri che manda i suoi al riposo tra gli applausi del pubblico. Nella ripresa è lo stesso numero 10 ad appoggiare comodamente nella porta biancoverde l’assist al bacio di uno scatenato Bittaye. Santeramo su punizione, a meno otto dal triplice fischio, fissa il punteggio sul 5 a 0.

Il tabellino:

MATELICA: Avella, Arapi, Riccio (De Luca), De Santis (Santeramo), Lo Sicco (Favo), Benedetti, Franchi, Pignat, Dorato, Melandri (Fioretti), Bittaye (Visconti). All.: Tiozzo.

CASTELFIDARDO: Bottaluscio, Triboco (Lucci), Lombaro, Radi, Enow, Pierantozzi (Massi), D’Ercole (Storani), Lignani (Grazioso), Rivi, Calabrese (Severini), Trillini. All.: Pazzaglia

RETI: 2’p.t. Bittaye, 28’p.t. De Santis, 45’p.t. e 7’s.t. Melandri, 37’s.t. Santeramo

AMMONITI: De Santis, D’Ercole, Lignani

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X