facebook rss

Volpini lascia la delega alla Sanità
«Ruolo insolito, lo rimetto a Ceriscioli»

POLITICA – Il consigliere regionale parla di «motivi e impegni personali che mi impediscono di svolgere appieno le funzioni dell’incarico». Al gruppo Pd chiede la fiducia per rimanere alla guida della commissione Sanità
martedì 9 ottobre 2018 - Ore 13:02
Print Friendly, PDF & Email

Fabrizio Volpini con Luca Ceriscioli

Sanità senza assessore e da oggi anche senza consigliere delegato, il tema più delicato della Regione torna direttamente nelle mani del governatore Ceriscioli. Lo annuncia in una nota il consigliere regionale Pd e presidente della commissione Sanità Fabrizio Volpini. «Motivi ed impegni personali non mi permettono di svolgere appieno il mio ruolo, insolito per un’amministrazione regionale. Con la fiducia del gruppo Pd, però, intendo mantenere la presidenza della commissione Sanità» dichiara Volpini, annunciando la decisione di rimettere la delega che il governatore gli aveva assegnato per gestire il capitolo di bilancio e i servizi più importanti erogati dalla Regione. Una sorta di assessorato ombra per Volpini, dopo che per lunga parte del mandato di governo era stato lo stesso Ceriscioli a detenere direttamente la delega alla Sanità, senza però mai essere entrato a far parte della squadra di Giunta e di fatto senza avere mai goduto del potere decisionale di un vero assessore. La scelta, si legge nella nota di Volpini, è maturata dopo un lungo periodo di riflessione ed è stata comunicata lo scorso 4 ottobre al presidente. «Ringrazio il presidente Ceriscioli per la fiducia che ha riposto in me, ma impegni e motivi personali mi impediscono di svolgere appieno le funzioni connesse all’incarico. Perciò, seppur con rammarico, sono giunto, dopo un periodo di profonda riflessione, a questa decisione – spiega il consigliere Fabrizio Volpini –. A spingermi verso questa direzione anche l’anomalia della delega affidatami e del ruolo insolito per un’amministrazione regionale che ricoprivo. Un ruolo che ho comunque fin qui svolto con la massima serietà. Se troverò confermata la fiducia di tutto il gruppo Pd, è però mia intenzione – ha sottolineato Volpini – continuare a presiedere la commissione Sanità in Consiglio regionale con la massima disponibilità e leale collaborazione fino ad oggi dimostrate».

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X