facebook rss

Ruba i gioielli alla vicina di casa
e li vende al compro oro:
48enne denunciata

ANCONA - La donna è stata identificata dopo le indagini portate avanti dai carabinieri delle Brecce Bianche a cui si era rivolta la derubata, una 78enne che aveva un legame di conoscenza con la ladra. Il valore del malloppo, recuperato dai militari, ammontava a circa due mila euro
martedì 20 Novembre 2018 - Ore 15:26
Print Friendly, PDF & Email

I gioielli ritrovati dai carabinieri

 

Va a trovare la vicina di casa e le ruba i gioielli per poi rivenderli al compro oro: 48enne denunciata per furto. A identificare la ladra insospettabile sono stati i carabinieri della stazione di Brecce Bianche, a cui la derubata – una donna di 78 anni – si era rivolta per sporgere denuncia. Il bottino ammontava a circa 2 mila euro. Il furto si è verificato lo scorso venerdì, quando la ladra si era recata nell’appartamento dell’anziana per un saluto. La padrona di casa si è accorta del raid subito dopo che la 48enne aveva lasciato l’abitazione.  Fin da subito il sospetto che l’autore del furto potesse essere individuato nell’ospite è stato forte, gli infissi e la porta d’ingresso della casa, infatti, non presentavano segni di scasso e mai la vittima aveva trovato disordine tra le sue cose. Chi aveva agito, insomma, lo aveva fatto in maniera indisturbata, sapendo dove andare a mettere le mani. Dopo la denuncia, gli investigatori hanno imboccato subito la via giusta: in soli due giorni hanno scoperto che la vicina di casa si era presentata in un negozio di compro oro per vendere alcuni gioielli. Tutti i monili venduti sono stati ritrovati dai militari. Il malloppo consisteva in collane, bracciali e un anello.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X