facebook rss

Pretendono di salire
sul bus notturno, autista aggredito
e difeso da un senegalese

ANCONA - Chi guidava il mezzo di trasporto pubblico si era opposto a far salire due passeggeri nord africani con le bottiglie di birra in mano e senza biglietto. Il 43enne straniero che è si è frapposto tra lui e i due, è stato trasportato all'ospedale. E' successo poche ora fa alla fermata di via 29 Settembre. Sul posto le volanti della Polizia.
domenica 2 Dic 2018 - Ore 11:35
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Un nuovo autista di autobus aggredito poche ore fa ad Ancona. E’ successo nella tarda serata di ieri alla fermata delle corriere di via 29 Settembre. Alcuni stranieri di origine nord africana, in evidente stato di agitazione, con bottiglie di birra in mano e senza biglietto, pretendevano di salire sul bus notturno di linea della Conerobus. Chi guidava il mezzo di trasporto pubblico, intuendo immediatamente la situazione, si sarebbe opposto. I due giovani allora avrebbero cominciato a dare in escandescenze, pronti a scagliarglisi addosso. In soccorso dell’autista si è però mosso un cittadino senegalese di 43 anni, un passeggero già a bordo e in possesso di regolare biglietto, che dopo aver assistito alle scena lo ha difeso. Si è frapposto tra l’autista ed i due cercando di redarguirli ma è stato lui a pagare le conseguenze dell’aggressione della coppia che all’apparenza sembrava aver alzato troppo il gomito. Dopo la segnalazione, sul posto sono arrivate con tempestività  le volanti della Questura mentre il 43enne è stato accompagnato dagli operatori della Croce Gialla di Ancona al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette per accertamenti. Dalle verifiche svolte dagli agenti della polizia, i due (identificati) non sarebbe stati ubriachi ma non ne volevano sapere di pagare il ticket. Di qui la reazione accesa ed il diverbio che sarebbe trasceso.

(servizio aggiornato alle 12.50)

Picchia un autista Conerobus e due agenti della Municipale, paura in pieno centro

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X