facebook rss

Torna la banda della ruspa:
assaltato bancomat
del distributore Q8

CASTELFIDARDO - L'allarme è scattato verso le 3.50 di oggi. Dopo il colpo, i tre incappucciati sono fuggiti a bordo di un'auto con targa pulita abbandonando l'escavatore sul piazzale dell'area di servizio
lunedì 3 Dic 2018 - Ore 21:30
Print Friendly, PDF & Email

La ruspa abbandonata dopo il colpo alle colonnine dell’area di servizio Q8 di via Jesina a Castelfidardo

Castelfidardo, la colonnina bancomat devastata alla Q8 di via Jesina

Assalto in notturna al bancomat del self service del distributore di benzina Q8 easy di via Jesina a Castelfidardo. Una delle colonnine sulla Provinciale Valmusone è stata sfondata con l’aiuto di una ruspa, rubata poco prima da un vicino cantiere. Il mezzo pesante e’ stato lanciato contro la cassa che conteneva gli introiti del week end poi l’escavatore è stato abbandonato nei pressi del piazzale dell’area di servizio. Il manipolo di uomini, composto da almeno tre individui incappucciati ripresi della telecamere del sistema di videosorveglianza, è entrato in azione all’3.50 circa della scorsa notte, quando è scattato l’allarme,  riuscendo poi a fuggire con un bottino (ancora in fase di quantificazione) di circa un paio di migliaia di euro. lasciandosi alla spalle ingenti danni. La banda ha pianificato tutto alla perfezione e al termine del colpo, che presenta analogie con quelli messi a segno di recente in altri distributori Q8, è fuggita prima piedi e poi su un mezzo con targa ‘pulita che aspettava  distante dal distributore’. Non è il primo furto che subisce quest’area di servizio che si trova della Sp3, arteria stradale che attraversa anche un’area industriale e che quindi è meno trafficata di notte. Come era già avvenuto nello scorso mese di settembre, anche in questo caso nessuno si è trovato ad assistere al furto, nemmeno automobilisti in transito. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Assalto al distributore Q8 con trattore: sventato dai carabinieri

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X