facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Restyling dell’Ostello della Gioventù,
50 mila euro per evitare le infiltrazioni

ANCONA – L'intervento prevede il totale rifacimento della copertura dell'edificio per rimediare ai danni causati dall'acqua piovana ai piani della struttura. Il completamento della riqualifica è previsto entro giugno e seguirà un bando di gara per la nuova gestione
Print Friendly, PDF & Email

L’ingresso dello’ostello della gioventù di via Lamaticci ad Ancona

 

di Martina Marinangeli

Restyling totale dell’Ostello della Gioventù: l’immobile di via Lamaticci viene rimesso a nuovo in vista del bando di gara per una nuova gestione. Il Comune vara un intervento da 50 mila euro per il completo rifacimento delle parti di copertura – scarichi acque piovane – box docce e scarichi igienico-sanitari, da tempo in stato di degrado. Nella determina 2574 della direzione Manutenzioni – che fa seguito a quanto previsto dal Bilancio di previsione 2018/2020 votato dal Consiglio comunale lo scorso 30 novembre – si legge che sono stati verificati, nella totalità della copertura «numerosi percolamenti delle acque piovane che inficiano ed ammalorano le superfici ai piani sottostanti e, quindi, necessitano di un intervento di risanamento».
Già in diverse occasioni, l’amministrazione ha manifestato l’intenzione di riqualificare l’edificio e di riottenere il necessario Cpi (Certificato di prevenzione incendi), al fine di mettere a bando di gara la gestione dell’ostello.
L’immobile, chiuso dalla fine del 2017 per inagibilità, era stato oggetto di un summit in Comune il 31 ottobre, durante il quale era emersa la volontà di rendere operativa la struttura già dal prossimo giugno, con una spesa preventivata per i lavori assestata sui 100-150 mila euro. Il rifacimento della copertura è dunque il primo tassello del restyling, che prevede anche la riparazione della caldaia, il posizionamento di una guaina per rendere completamente impermeabile il tetto e la sistemazione dell’impianto elettrico.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X