facebook rss

Apollino d’oro, a febbraio
la cerimonia di consegna
degli oscar dello sport

OSIMO - E' uno dei progetti per il 2019 dell'assessore Alex Andreoli che ha garantito anche la partenza a breve dei lavori di restyling per la pista di Atletica in via Vescovara
Print Friendly, PDF & Email

Il presidente regionale del Coni, Fabio Luna, con l’assessore Alex Andreoli

E’ fissato per il prossimo 3 febbraio l’ormai tradizionale evento dell’Apollino d’Oro, la cerimonia che premia società e atleti osimani distinti in competizioni regionali, nazionali e internazionali nel corso del 2018. Ad annunciare la data è stato l’assessore Alex Andreoli nel corso dell’incontro stampa di fine anno. Nel tratteggiare il bilancio di un anno che ha visto protagonista la città con il passaggio del Giro d’Italia dopo 24 anni dall’ultima tappa, Andreoli ha inoltre ricordato che dopo decenni, nel 2018 sono tornate ad incontrarsi al Diana, l’Osimana e l’Anconitana. Tra i progetti andati in porto per riqualificare gli impianti sportivi, avviati nel 2018 e al via nel 2019, un posto d’onore merita quello per il restyling della pista d’atletica di via Vescovara per un importo di spesa di circa 270mila euro. Il cantiere partirà a breve mentre è già stato inaugurato l’ampliamento del bocciodrono alla Sacra Famiglia. Nell’agenda dei prossimi mesi c’è anche il rifacimento del campo da calcio Santilli di via Molino Mensa. Altri investimenti sono stati destinati all’adeguamento alle nuove normative antincendio, fra le quali il pallone geodetico Rocchini di piazzale Bellini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X