facebook rss

Consiglio di quartiere
di Osimo Stazione-Abbadia:
si dimette il presidente

COLPO DI SCENA - Pietro Gazzella ha maturato l'idea di lasciare l'organismo con funzioni consultive a fine Marzo ma la notizia è trapelata solo ieri. In corsa per sostituirlo il vice Mauro Bugari
Print Friendly, PDF & Email

Pietro Gazzella

 

Si è dimesso il presidente del Consiglio di Quartiere di Osimo Stazione-Abbadia. Pietro Gazzella, da sempre vicino ai movimenti civici di Dino Latini, ha maturato e messo in atto la volontà di lasciare l’organismo consultivo a fine Marzo. La notizia però è trapelata soltanto ieri. A comunicarla è lo stesso Consiglio di Quartiere della frazione più popolosa di Osimo attraverso la sua pagina facebook. Un colpo dio scena. “Con vero dispiacere e rammarico la notizia delle dimissioni del nostro presidente Pietro Gazzella, a decorrere dal 27 di Marzo. Ringraziamo sentitamente Pietro per l’impegno profuso fino a questo momento e per la sua innata disponibilità nel mettersi a disposizione delle problematiche della frazione. Confermiano inoltre che il Consiglio di quartier, anche se in attesa della nomina del nuovo presidente da parte del Sindaco, svolgera’ le sue funzioni in egual maniera”.

Da sin. Mauro Bugari, Paolo Giuliodori e David Monticelli (M5S)

Al momento il parlamentino frazionale sarà guidata dal vice presidente Mauro Bugari (M5S), che dopo il passaggio formale di una nuova elezione potrebbe assumere l’incarico di presidente.

Osimo, elezioni comunali: cancellato il primo confronto tra i sei candidati sindaco

Osimo ha scelto i suoi sette consigli di quartiere

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X