facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Ultimo giorno di Fiera
tra la consegna dei Ciriachini
e la tombola della Croce Gialla

ANCONA - Si conclude nel giorno della festa del Patrono la kermesse che anche quest'anno ha attirato migliaia di persone da ogni parte della regione. Tra gli appuntamenti finali, la consegna delle benemerenze civiche e l'estrazione finale in piazza Cavour alla presenza dei militi
Print Friendly, PDF & Email

San Ciriaco, ultimo giorno di Fiera tra concerti, la tombola della Croce Gialla e la consegna dei Ciriachini d’oro. Si comincia proprio da quest’ultimo evento, previsto per le 12 di oggi. In piazza Cavour, se il meteo lo permette. Alla Mole in caso di pioggia. Il massimo riconoscimenti civico andrà ad Antonio Centomani, Valerio Lucarini e Pietro Leoni. Verranno premiati anche due soci della Croce Gialla: Franco Ricci e Gianfranco Bendelari. Il riconoscimento è stato assegnato per i tanti anni di volontariato,, più di 50 con la divisa della Croce Gialla di Ancona. Alle 19, in piazza Cavour torna la tradizionale tombola di San Ciriaco. Le cartelle per la tombola potranno essere acquistate direttamente in fiera grazie alla presenza dei tanti volontari presenti lungo il percorso che ospita le oltre 400 bancarelle. Alla tombola andranno 1500 euro, 300 per la cinquina, 200 per la quaterna mentre il terno avrà un valore di 150 euro. A controllare l’estrazione dei numeri con le relative cartelle vincenti ci sarà sul palco, come da regolamento, il personale della Polizia Municipale. Per quello che riguarda la Croce Gialla, in questi quattro giorni di fiera l’associazione dalle 9 fino alle 23 è riuscita a mettere a disposizione degli organizzatori tre ambulanze posizionate in piazza Cavour, piazza della Repubblica e via XXIX Settembre. Le ultime bancarelle a chiudere i battenti saranno quelle di piazza Pertini, dedicate allo street food. All’ombra dei ‘Rinoceronti’ è anche previsto un dj set a ritmo di rock.

La tombola in uno scatto dello scorso anno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X