facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Conferenza Feding Marche
tra gli eventi Unesco

FABRIANO - Il seminario “Ricostruzione post sisma tra fragilità e opportunità” in programma per sabato prossimo al Palazzo del Podestà, nel padiglione Rinasco della Creative Cities Conference
Print Friendly, PDF & Email

Il palco montato nella piazza centrale di Fabriano per la Creative Cities Conference in programma fino al 15 Giugno

 

La Federazione regionale degli Ordini degli Ingegneri e gli Ordini degli Ingegneri delle province marchigiane hanno organizzato, nell’ambito della Creative Cities Conference che si sta svolgendo a Fabriano, un seminario dal titolo “Ricostruzione post sisma tra fragilità e opportunità”. L’evento, inserito nel draft dell’evento nella sezione “Sviluppo Sostenibilità e Territorio” si terrà sabato prossimo, 15 Giugno, dalle ore 11 alle 13 presso il Palazzo del Podestà padiglione Rinasco e si inserirà appieno nelle tematiche e negli obiettivi del “Network delle Città Creative dell’Unesco, che ha identificato la cultura e la creatività come fattori strategici per lo sviluppo urbano sostenibile. Le parole d’ordine di questa rete sono, infatti, la collaborazione, il confronto, la partecipazione, la progettazione, la condivisione di buone pratiche e la valorizzazione del patrimonio storico-culturale locale. Il programma dei lavori moderati dal prof. Maurizio Carta prevede alle ore 10:45 la registrazione dei partecipanti, alle ore 11 gli interventi dell’Ing. Massimo Conti, presidente Federazione Ordini Ingegneri Marche, dell’ing. Alberto Romagnoli, presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Ancona e xonsigliere Camera di Commercio regionale delegato al Sisma e dell’Ing. Maurizio Paulini, presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Macerata e Coordinatore gruppo di Lavoro Cni Sisma Centro Italia. La conclusione dei lavori è fissata per le 13.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X