facebook rss

Laghetti del Passetto, la denuncia di Fi:
«già sporchi e con mattonelle rotte,
Comune assente nei controlli»

ANCONA – Gli azzurri Dai Prà e Mariotti: «è vero che la gente dimostra inciviltà, ma è venuto meno il principio basilare della manutenzione di un'area appena inaugurata»
martedì 18 Giugno 2019 - Ore 15:34
Print Friendly, PDF & Email

 

 

A poco più di due settimane dall’inaugurazione dell’area dei Laghetti del Passetto, Forza Italia attacca l’amministrazione comunale tacciata di essere «assente nei controlli». Secondo Teresa Dai Pra e Luca Mariotti, commissario e vicecommissario comunale dello schieramento azzurro, infatti, «i laghetti si ritrovano con acqua sporca di colore verde e con la presenza di schiuma. Notiamo anche la presenza di mattonelle rotte che formano il perimetro dei laghi. In occasione dell’inaugurazione avvenuta il 1 giugno, la sindaca Mancinelli aveva promesso che sarebbe stata data particolare attenzione alla manutenzione degli stessi. Tendiamo a sottolineare che non solo non si è data importanza al tema della sicurezza come altre volte abbiamo segnalato, ma questa volta è venuto meno un principio basilare: la manutenzione di un’area appena inaugurata. Se è vero che la gente dimostra di essere incivile, il comune è assente nei controlli».

Inaugurati i laghetti del Passetto, Ancona riscopre il suo luogo del cuore (Foto)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X