facebook rss

Chiesa di Paterno, tra un mese la fine
dei lavori per la messa in sicurezza

ANCONA - Parte della canonica sarà demolita. L'intervento verrà compiuto il prossimo mese e si avvale del finanziamento della Protezione civile regionale
Print Friendly, PDF & Email

La chiesa di Paterno

 

La chiesa di Paterno verrà messa in sicurezza. A settembre, il completamento dei lavori per un importo totale di circa 159mila euro. La chiesa di Santa Maria Assunta è inagibile dal 2000 ed è stata lesionata dal sisma del 2016. Le scosse avevano soprattutto danneggiato il campanile. Dando seguito agli impegni presi nel corso di una assemblea con i residenti nel mese di maggio, nelle ultime ore i tecnici comunali e l’assessore alla sicurezza Stefano Foresi hanno effettuato un sopralluogo nel luogo di culto.  L’intervento di messa in sicurezza – finalizzato alla salvaguardia della pubblica incolumità- si avvale del finanziamento della Protezione civile regionale- Ufficio Ricostruzione, e sarà completato a settembre. I lavori sono stati affidati alla ditta Lancia srl di Pergola e porteranno anche all’abbattimento della canonica.

Nuova vita per la Chiesa di Paterno: al via la gara per i lavori di messa in sicurezza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X