facebook rss

Spaccio di Kush,
ai domiciliari il pusher arrestato
E’ caccia al fornitore

ANCONA - Questa mattina l'udienza in tribunale per il 21enne ammanettato sabato sera dalla polizia perchè trovato in possesso di circa 4 etti dell'hashish 'potenziato'. E' rimasto muto davanti al giudice
Print Friendly, PDF & Email

La droga sequestrata dalla Polizia nell’abitazione del 21enne a Brecce Bianche

 

Arresto convalidato e misura cautelare dei domiciliari. E’ terminata in questa maniera l’udienza che si è svolta questa mattina in tribunale per il 21enne anconetano (A.C.) arrestato sabato sera dalla polizia perchè trovato in possesso di circa quattro etti di Kush, un hashish da un valore di Thc più alto rispetto a quello immesso solitamente sul mercato dello spaccio. Il ragazzo, già ammanettato lo scorso febbraio con oltre mezzo chilo di stupefacenti, è rimasto muto davanti al giudice, avvalendosi della facoltà di non rispondere. Il processo continuerà il 13 novembre. Si tratta del secondo che dovrà affrontare nel giro di otto mesi sempre per l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. Nella prima occasione, se l’era cavata con un patteggiamento a due anni, pena sospesa.  Il traffico di Kush è monitorato dagli investigatori, tanta è la diffusione di questo tipo di droga nel mercato anconetano. Martedì scorso, alle prime luci dell’alba, è finito in arresto un 18enne, trovato in casa con circa due chili di stupefacenti. Metà quantitativo era rappresentato proprio dal Kush. Il giovane si trova attualmente relegato in carcere. L’idea degli inquirenti è che i due arresti siano collegati: l’ipotesi è che ci sia un fornitore comune del Kush, droga richiestissima dai giovani acquirenti per le sue capacità di sballo veloce. Stando a quanto emerso, il 21enne era attivo sopratutto nel quartiere delle Brecce Bianche, mentre il pusher più giovane a Posatora, nei pressi di piazzale Camerino.

(Fe.ser)

Droga nel contatore della luce: arrestato il pony express dello spaccio a Brecce Bianche

Il parco come centrale di spaccio, a casa nascondeva due chili di droga: arrestato 18enne

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X