facebook rss

Velox delle polemiche,
i primi verdetti:
accolta la metà dei ricorsi

FALCONARA - Questa mattina i verdetti sulla legittimità delle multe comminate dall'autovelox sulla variante della statale 16. Otto verbali sono stati annullati dal giudice di pace. Altre istanze presentate dagli automobilisti, invece, sono state respinte
Print Friendly, PDF & Email

L’autovelox di Falconara

 

di Talita Frezzi

Autovelox della variante alla statale 16, ecco i primi verdetti. Questa mattina è stata esaminata dal giudice di pace di Ancona Eliana Parlato la prima tranche di ricorsi contro le multe elevate dal dispositivo, che attualmente risulta essere ancora spento. Il giudice ha accolto tutti gli otto dei ricorsi presentati dall’avvocato Donatella Baleani per venticinque multe (qualche ricorrente era stato sanzionato più volte) comminate per un totale di 3.500 euro. Il giudice ha accolto i ricorsi e disposto l’annullamento immediato delle sanzioni, condannando il Comune al pagamento delle spese legali.  Altre istanze sono state discusse con il giudice Lorena Volpone e si attendono le sentenze per il 17 gennaio prossimo. Le motivazioni delle sentenze non sono state ancora depositate.

L’avvocato Donatella Baleani

Ma c’è un rovescio della medaglia, perché quest’oggi non hanno vinto solo gli automobilisti multati. Non tutti i ricorsi, presentati attraverso altri legali, sono stati accolti dal tribunale delle Palombare. Il giudice Eliana Parlato ha infatti dato ragione al Comune di Falconara per aver staccato alcune multe per eccesso di velocità. Sarebbero meno di dieci i ricorsi respinti.  «Le decisioni prese dallo stesso giudice anconetano – fanno sapere dal Comune – che ha accolto alcuni ricorsi e ne ha rigettati altri, dimostrano come la materia sia controversa e che l’autovelox non è illegittimo, come sostenuto da alcuni. Si ricorda che gli automobilisti soccombenti, oltre a pagare la sanzione per intero (e non nella forma ridotta di cui può beneficiare chi paga entro cinque giorni), devono sostenere anche le spese legali. Il Comune di Falconara, rappresentato dall’avvocato Fabio Piccioni, attende la pubblicazione delle motivazioni delle sentenze prima di decidere se impugnare quelle non favorevoli all’ente locale».

Autovelox, il Comune di Falconara: «Spento in via precauzionale»

Variante, spento il velox delle polemiche

Autovelox sulla Variante, l’avvocato D’Angelo: «Problemi di visibilità»

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X