facebook rss

Monte Roberto, cittadinanza onoraria
a Liliana Segre e al capitano Ultimo

IL CONSIGLIO COMUNALE di ieri si è espresso favorevolmente nell'assegnare a entrambi il riconoscimento
Print Friendly, PDF & Email

La senatrice Liliana Segre

 

Il Comune di Monte Roberto ha conferito la cittadinanza onoraria a Liliana Segre e a Sergio De Caprio, noto anche come Capitano Ultimo. Il consiglio comunale di ieri si è espresso favorevolmente nell’assegnare a entrambi il riconoscimento.  L’Amministrazione comunale di Monte Roberto ha deciso di conferirle la cittadinanza onoraria alla Segre «per gli alti valori umanitari come lo spirito di sacrificio, il coraggio, la testimonianza, l’insegnamento ai giovani del non odiare, anzi di battersi contro l’odio, perché, come sostiene lei ‘Non si può vivere con le parole dell’odio’. Con lei si vogliono onorare anche tutti i sopravvissuti della Shoah».

Capitano Ultimo

Cittadino benemerito anche Sergio De Caprio, Capitano Ultimo, in quanto «esempio di rappresentanza di istituzioni al servizio della legalità e sicurezza dei cittadini, ha esercitato il proprio servizio nell’Arma dei Carabinieri e si è distinto per il suo ruolo nelle indagini antimafia». Il militare italiano è stato infatti a capo dell’unità Crimor dei carabinieri ed è noto soprattutto per aver arrestato Totò Riina nel 1993. Il capitano  sarà anche protagonista di un incontro formativo sulla legalità che si svolgerà la mattina di sabato 29 febbraio, alla Sala Polivalente di Pianello Vallesina. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Monte Roberto in collaborazione con gli studenti dell’Istituto comprensivo ‘Gigli’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X