facebook rss

Paolorossi, la cena di Natale
è una gara di solidarietà:
raccolta fondi per Telethon

FILOTTRANO - Il tradizionale appuntamento organizzato dal noto sarto è per sabato alle 21 a Villa Gentiloni
Print Friendly, PDF & Email

Luca Paolorossi

 

E’ corsa all’ultimo posto disponibile per “Paolorossi & Christmas for Telethon”, la tradizionale cena benefica organizzata dal sarto Luca Paolorossi, in collaborazione con Bnl-Bnp Paribas, per raccogliere fondi a favore della fondazione Telethon e a sostegno della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare. L’evento attesissimo è giunto alla sua quarta edizione ed è in programma domani alle 21, l’occasione giusta per scambiarsi gli auguri di buone feste e dare prova tangibile della propria sensibilità. Per la prima volta l’happening solidale sarà ospitato a Villa Gentiloni, che aprirà la sua profumatissima Limonaia per accogliere i partecipanti all’appuntamento: ospiti d’onore saranno l’attore di cinema, teatro e tv Maurizio Mattioli, l’ex Miss Italia, Carlotta Maggiorana, e l’”Indignato speciale” Antonio Lo Cascio per una serata che metterà insieme cucina gourmet, spettacolo, grazia e bellezza, risate, musica e tanto cuore. Per Villa Gentiloni sarà inoltre il debutto ufficiale dopo l’ingresso della dimora gentilizia nell’associazione Residenze storiche. A dettare i tempi della serata e a dialogare con gli ospiti sarà Maurizio Socci, con Luca Paolorossi pronto a entrare in scena con le sue imprevedibili incursioni.

«Sono sinceramente orgoglioso di mettere anche quest’anno tutte le mie forze, le mie idee e gli spazi di Villa Gentiloni a disposizione della solidarietà – commenta Luca Paolorossi mentre cura gli ultimi dettagli dell’allestimento e della mise en place – Nelle precedenti edizioni abbiamo raccolto 33mila euro devoluti alla fondazione Telethon e sono certo che anche l’evento 2019 ci sorprenderà per la generosità dei partecipanti. La cena di Natale sarà anche l’occasione per inaugurare la Limonaia e festeggiare l’ingresso di Villa Gentiloni nel novero delle Residenze storiche, altro motivo di soddisfazione per aver restituito alla scena pubblica, grazie al lavoro di tutta la mia famiglia, una dimora aristocratica di questa bellezza su cui continuerò a investire tempo e risorse in omaggio alla storia, a Filottrano e alle Marche»

Lo chef sarà Luca Andreozzi che porterà sulle tavole della Limonaia la fantasia e i sapori genuini e pop dello Street food di cui il cuoco maceratese è ineguagliabile interprete. Maurizio Mattioli sarà il “MattAttore” della serata, con Carlotta Maggiorana e Antonio Lo Cascio a regalare leggiadria e pepe alla festa. Il ritmo e il groove giusto saranno affare di Alessandrino dj e di Oriano the Voice, mentre Marco Santini curerà l’onda musicale. A fissare tutti con il suo punto di vista “indiscreto” sarà il fotografo Francesco Costa, per dare poi all’evento anche la giusta cornice social.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X