facebook rss

Tiramisù, nei progetti ascensori
anti barriere architettoniche

OSIMO 2020 - Tra i progetti da realizzare l'assessore Federica Gatto ha inserito anche gli elevatori utilizzabili giorno e notte dall'utenza dell'impianto di risalita che collega via Colombo al centro storico
Print Friendly, PDF & Email

L’impianto di risalita Tiramisù di Osimo

 

Non solo pannelli fotovoltaici al secondo piano del maxi parcheggio ma anche ascensori che da via Colombo, vicino all’ingresso del Tiramisù e permetto di raggiungere il centro storico. E’ uno dei progetti da realizzare per step per Osimo nel 2020. Ad illustrarlo è stata l’assessora Federica Gatto nel corso della tradizionale conferenza stampa di fine anno tenuta da sindaco e giunta a palazzo comunale nei giorni scorsi. Gli elevatori saranno due per la precisione e saranno sempre operativi: uno sarà costruito a fianco della scale mobili di via Guasino, l’altro in via Colombo ed entrambi abbatteranno così le barriere architettoniche rendendoli utilizzabili anche dai diversamente abili. Ascensori utili a tutti gli utenti perché potranno essere operativi giorno e notte senza la presenza dell’operatore del Tiramisù.

L’assessora Federica Gatto

Novità anche per il progetto della cittadella della sicurezza all’ex tribunale di via Molino Mensa. L’assessore ha annunciato che verrà fatta una valutazione sismica dell’immobile per capire come ristrutturarlo, dopo il terremoto del 2016 che ha reso inagibile soprattutto la torretta. L’obiettivo è sempre quello di trasferirci gli uffici del commissariato di Ps ora ubicato in piazza Marconi. Federica Gatto ha inoltre confermato che la Dea inoltre installerà nuovi attraversamenti pedonali luminosi come quelli già accesi in via Guazzatore e in via Marco Polo.

In servizio i due nuovi ufficiali della Pm: subito multata un’auto senza assicurazione

Centrale unica di videosorveglianza, Osimo approva il protocollo d’intesa

Efficientamento energetico, pannelli fotovoltaici per maxi parcheggio e Tiramisù

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X