facebook rss

Fanno saltare il bancomat delle Poste
ladri in fuga col bottino

TRECASTELLI - Colpo nella notte ai danni dell'atm in frazione Ponte Rio. I banditi sono scappati a bordo di una Bmw grigia. Indagano i carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri della Compagnia di Senigallia

 

di Talita Frezzi

Colpo nella notte ai danni del bancomat dell’ufficio postale di via Maggio a Ponte Rio, comune di Trecastelli. Ignoti sono entrati in azione verso le 3,30 e utilizzando la tecnica della marmotta hanno fatto esplodere il bancomat. La polvere da sparo ha divelto lo sportello automatico, senza tuttavia far scattare il sistema che macchia le banconote. Quindi i banditi sono riusciti ad arraffare il denaro e darsi alla fuga. Un colpo rapidissimo, con un bottino ancora in via di quantificazione da parte dei responsabili dell’ufficio postale. Sul posto sono prontamente intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Senigallia, ma della banda non c’era già più nessuna traccia. Il fragoroso boato ha svegliato i residenti del quartiere nel cuore della notte, qualcuno si è affacciato alla finestra e sarebbe riuscito a intravedere tre banditi a volto coperto che si sarebbero allontanati a bordo di un’auto di grossa cilindrata, forse una Bmw di colore grigio. Secondo le prime ipotesi investigative, potrebbe trattarsi di una banda di professionisti che prima di mettere a segno il colpo si è preoccupata di oscurare le telecamere presenti nell’ufficio postale. Le indagini sono in corso.

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page