facebook rss

Cade per le scale della stazione,
soccorsa una 64enne

JESI - La donna è rovinata a terra dopo che si sono spente le luci in un tratto dello scalo
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Caduta rovinosa per una jesina di 64 anni che oggi pomeriggio poco dopo le 17 si trovava alla stazione ferroviaria di Jesi. La donna stava scendendo le scale quando improvvisamente si sono spente le luci ed è ruzzolata giù, saltando sei gradini e colpendo violentemente con il volto sul pianerottolo. Immediato l’allarme da parte di altri utenti che loro malgrado hanno assistito all’incidente e hanno allertato il 118. Sul posto i soccorritori dell’automedica del 118 e della Croce verde che hanno trasferito la donna (M.A.le sue iniziali) al pronto soccorso dell’ospedale Carlo Urbani con un codice giallo. Nella caduta la donna ha riportato un trauma facciale e un trauma al setto nasale.

(tafre)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X