facebook rss

Cocaina nascosta tra i calzini:
operaio patteggia e torna libero

CASTELFIDARDO - Un anno di reclusione, pena sospesa, al 47enne arrestato ieri mattina dalla polizia dopo il blitz scattato nel suo appartamento. Sotto sequestro sono finiti 15 grammi di droga
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

I poliziotti della Squadra Mobile ieri mattina hanno arrestato un operaio di Castelfidardo trovato in possesso di cocaina e marijuana. La perquisizione, scattata nelle prime ore della mattinata, ha permesso di rinvenire oltre 15 grammi di cocaina e qualche grammo di marijuana nonché quasi 4mila euro in contanti, per la  polizia frutto dell’attività di spaccio intrapresa dall’uomo, 47 anni.  La droga è stata rinvenuta all’interno di un armadio della camera da letto, nel vano dove erano riposti i calzini. L’uomo,  censurato e operaio in una fabbrica, questa mattina è stato portato in tribunale. Il giudice Maria Elena Cola ha convalidato l’arresto, si è poi proceduto al patteggiamento a un anno di reclusione, pena sospesa. Dunque, il 47enne è subito tornato libero.

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page