facebook rss

Nasconde un bazar della droga in casa:
la polizia arresta un 27enne

SENIGALLIA - Il giovane è stato trovato in possesso di numerosi involucri contenenti cocaina, morfine e cannabinoidi per un quantitativo di oltre 300 grammi di sostanza stupefacente sequestrata e un valore sul mercato di oltre 10mila euro
Print Friendly, PDF & Email

La droga sequestrata dalla Polizia di Senigallia

 

Gestiva un vero e proprio ‘bazar’ della droga, la polizia lo ha scoperto e l’ha arrestato sequestrando un consistente quantitativo di cocaina, hashish ed eroina.

Le unità cinofile impiegate nell’operazione

Nel corso di un’articolata attività di polizia giudiziaria, diretta alla repressione dell’illecito mercato della detenzione con finalità di spaccio di sostanze stupefacente, sul territorio senigalliese, gli agenti del Commissariato di P.S., diretti dal vice questore Agostino Licari,  hanno ottenuto un altro importante risultato arrestando un pluripregiudicato locale, il senigalliese M. C. 27 anni, e sequestrando una significativa varietà e quantità di sostanze stupefacenti destinate al consumo in particolare di giovani. I poliziotti hanno avviato i loro accertamenti sul soggetto, poi arrestato, dopo aver verificato che lo stesso si era posto da tempo quale punto di riferimento per numerosi consumatori della zona con cui veniva notato intrattenersi anche tenendo comportamenti sospetti. Gli agenti dunque hanno deciso di intervenire per verificare se i sospetti circa il ruolo assunto dal soggetto nel mercato dello spaccio corrispondesse a quanto accertato e dunque effettuavano i controlli all’interno dell’abitazione e delle relative pertinenze ove lo stesso abita unitamente ai propri familiari.

Dal controllo gli agenti sono riusciti ad ottnere la conferma dell’ipotesi investigativa. Il giovane è stato infatti trovato in possesso di numerosi involucri contenenti una varietà di sostanze stupefacenti che vanno dalla cocaina alle morfine e cannabinoidi per un quantitativo di oltre 300 grammi di sostanza stupefacente sequestrata ed un valore sul mercato di oltre 10.000 euro. Le droghe sono state trovate in diversi ambienti dell’abitazione ed inoltre è stato accertato il possesso di numerosi strumenti ed oggetti utilizzati per la lavorazione ed il confezionamento. Il tutto permette di ritenere che il soggetto era nelle condizioni di potersi approvvigionare ed offrire una varietà di sostanze sulle base delle preferenze dei consumatori. In seguito agli accertamenti gli agenti hanno dichiarato il giovane in stato di arresto e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, l’uomo è stato ristretto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page