facebook rss

Ubriaca, litiga con l’ex compagno
e aggredisce un poliziotto

ANCONA - In arresto, ieri pomeriggio c'è finita una 29enne accusata di violenza e resistenza a pubblico ufficiale
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Ubriaca, litiga con l’ex compagno e aggredisce a suon di graffi e pugni un poliziotto: in arresto un anconetana di 29 anni. Le manette sono scattate ieri sera, attorno alle 18,30, nel quartiere Grazie.  Era stata segnalata, al 113, una lite tra alcune persone. Giunti prontamente sul posto,  i poliziotti hanno riportato alla calma la situazione tra le parti. Durante tale attività, la 29enne anconetana ha inveito contro gli agenti insultandoli e minacciandoli. Non solo, poco dopo, la donna, si è avventata contro i poliziotti aggredendoli con graffi e pugni, cagionando ad uno di loro lesioni guaribili in sette giorni. La donna è stata arrestata per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Nel sangue aveva alcol pari a 2 g/l.  Questa mattina il tribunale di Ancona ha convalidato l’ arresto rimettendo la 29enne in libertà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X