facebook rss

Un etto di cocaina nascosto in auto:
59enne in carcere

SENIGALLIA - La droga, scovata dai carabinieri, era contenuta in un unico involucro di cellophane. A casa, sono state trovate due dosi di eroina
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Girava in auto nell’entroterra senigalliese con un involucro contenente 100 grammi di cocaina: arrestato un 59enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione è scattata ieri sera.  I militari dell’Arma, nel corso dei normali controlli sula circolazione stradale, hanno notato negli ultimi giorni alcune ricorrenti coincidenze negli spostamenti del 59enne, residente a Senigallia. Pertanto, eseguiti alcuni accertamenti sul suo conto, nella giornata di ieri  sono passati all’azione dopo un’attenta attività di pedinamento: lo hanno fermato all’altezza del cimitero Roncitelli, mentre a bordo di un’autovettura si stava recando nell’entroterra senigalliese. L’immediata perquisizione sul posto ha confermato i sospetti e permesso il rinvenimento di un consistente involucro in cellophane contenente oltre 100 grammi di cocaina. I militari hanno poi condotto una perquisizione domiciliare, dove hanno rinvenuto anche due piccoli involucri in plastica termosaldata, contenenti complessivamente 0,66 grammi di eroina. L’uomo è stato dichiarato in arresto e condotto a Montacuto.
(tafre)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X