facebook rss

Escono per fumare: denunciati
«Non abbiamo paura del virus»

CONTROLLI - Sono stati sorpresi dalla polizia mentre stazionavo su una panchina del Pincio
Print Friendly, PDF & Email

 

Nel corso dei controlli per il rispetto del decreto ‘Io resto a casa’, ieri sera, verso le 21, gli agenti delle Volanti della questura di Ancona hanno proceduto al controllo di due 23enni anconetani che stazionavano, fianco a fianco, su una panchina nella zona del Pincio, intenti a fumare sigarette. «Non abbiamo paura del virus», è stata la motivazione della presenza in quel luogo che i due giovani fornivano ai poliziotti nel corso dell’identificazione, come se tutto ciò  che sta avvenendo in questo periodo fosse lontano dal loro mondo. I due sono stati denunciati. Dopo la compilazione degli atti, i 23enni sono rientrati nelle rispettive abitazioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X