facebook rss

Costa Magica, il contrammiraglio Moretti:
«La nave è una zona rossa galleggiante
ma non ci sono criticità a bordo»

L'INTERVISTA al comandante della Guardia Costiera del porto dorico sull'arrivo della nave con a bordo 617 persone dell'equipaggio: «l'imbarcazione è in lockdown, nessuno scenderà prima di tutte le verifiche sanitarie necessarie»
Print Friendly, PDF & Email

Enrico Moretti

 

di Alberto Bignami

Il porto di Ancona si appresta ad accogliere la nave da crociera Costa Magica con a bordo 617 persone, tutte appartenenti all’equipaggio, e il cui arrivo è previsto per la prossima settimana. A dare notizia dell’evacuazione è stata la Regione Marche e il Comune di Ancona dopo gli accordi presi con il ministro De Micheli. La Magica, della lunghezza di 272 metri, può contenere circa 4.500 persone, tra ospiti e membri dell’equipaggio. A fare il punto con Cronache Ancona sulla sbarco della nave è il contrammiraglio della Guardia Costiera di Ancona Enrico Moretti.

Comandante, al momento ci sono pazienti Covid a bordo della Magica?
«Ci sono un centinaio di persone che hanno avuto delle manifestazioni riconducibili al virus, ma va tenuto conto che non è stato effettuato un tampone e che si tratta di personale rimasto per 40 giorni in mare. Hanno fatto sì un test che però, non trattandosi appunto del tampone, non è attendibile al 100% e dà tanti falsi positivi come tanti falsi negativi».
Tutto da verificare insomma.
«Diciamo che nel momento in cui verrà ad Ancona, sarà possibile fare uno screening da parte degli uffici sanitari, medico di porto e ufficio Asur. Al momento però, e siamo a contatto con il ‘bordo’, sappiamo che non ci sono situazioni critiche. C’è gente che ha manifestato sintomi, ma che li ha anche già superati».
Con quali misure di sicurezza giungerà la nave?
«La cosa sicura è che la crociera viene in lockdown. Chiusa, per intenderci, come fosse una ‘zona rossa’ galleggiante. Non entra e non scende nessuno se non dopo tutte quante le verifiche che faranno i servizi sanitari per rassicurare il territorio. Si sono lette tante notizie e sicuramente all’inizio vi erano dati frammentari, ma ora la situazione sta venendo messa a fuoco e verrà garantito inoltre un servizio di vigilanza sia a mare che in terra. Problemi particolari al momento non ce ne sono».
Quando è previsto l’arrivo della nave?
«Martedì mattina sul presto, poi per mare non si sa mai cosa succede. Qualche ritardo o anticipo ci può sempre essere».
Ci sono 617 persone a bordo: chi sono?
«Si tratta di una parte dell’equipaggio, di 26 nazionalità. Un’ulteriore parte, con tutti i passeggeri, era sbarcata a Miami».

Costa Magica attraccherà al porto dorico: «Verranno evacuate 617 persone»

Evacuazione Costa Magica, Italia Nostra: «Perchè ad Ancona?» Aic: «Ben venga lo sbarco»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X