facebook rss

‘Spezziamo il pane’,
la raccolta fondi delle Sardine
per chi ha perso il lavoro

IL MOVIMENTO promuove l'iniziativa di solidarietà, lanciando nella giornata del 1 Maggio un crowdfunding a favore della Caritas Marche
Print Friendly, PDF & Email

 

 

«Quest’anno era difficile pensare a qualcosa per festeggiare la festa dei lavoratori quando a causa della pandemia tantissime persone lo hanno perso e si trovano in difficoltà economiche tanto da far fatica a mettere un pasto in tavola. La cosa migliore che ci è venuta in mente è stata alzare la cornetta e contattare la Caritas regionale, abbiamo così creato questa raccolta fondi, che verranno distribuiti equamente su tutto il territorio regionale». Nel giorno della Festa del lavoro, le Sardine delle Marche promuovono l’iniziativa di solidarietà ‘Spezziamo il pane’, con una raccolta fondi sulla piattaforma ‘GoFundMe’ a favore della Caritas. «Per chi può fare una donazione crediamo sia un bellissimo gesto di solidarietà verso quelle persone che in questo momento hanno bisogno di tutti noi. Nella giornata celebrativa del lavoro lanciamo questa raccolta fondi a favore della Caritas della regione Marche per aiutare tutte quelle famiglie che a causa dell’emergenza sanitaria stanno subendo un momento di grande difficoltà economica» scrivono nella motivazione della raccolta fondi.

Il link per effettuare le donazioni è: https://www.gofundme.com/f/fgj9f-spezziamo-il-pane?utm_source=cu stomer&utm_medium=copy_link&utm_campaign=p_cf+share-flow-1 e sarà disponibile sulla pagina e gruppo Facebook “6000 Sardine Marche”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X